HILLBILLY RULES

HARLEYS, TRADITIONAL MUSIC AND HILLBILLY STORIES

domenica 28 ottobre 2012

THE LAST MOUNTAIN MOONSHINER

                       
Marvin “Popcorn” Sutton detto anche daddy Moonshine, è stato da tre generazioni, distillatore di moonshine, whiskey illegale prodotto "in the light of moon" ovvero clandestinamente.
 
Nato in North Carolina nel 1943, vero American Appalachian, produceva nelle sue improbabili distillerie, baracche o vecchi scuolabus, il miglior "likker" di tutto il Sud.
 
Dopo una condanna a 18 mesi di prigione per commercio illegale di alcolici, reato federale, si è tolto la vita a 62 anni, nella sua casa nell'east Tennessee.
 
 
Vissuto e morto da uomo libero, ha sempre rivedicato il diritto di esercitare quella vera e propria arte trasmessagli dai suoi avi irlandesi, di cui racconta nella sua autobiografia Me and my likker e nel documentario The last one
 
 
 

3 commenti:

  1. troppo tosto mi son sparato tutta la serie dei moonshine
    ..

    RispondiElimina
  2. Une belle notion de liberté ! Un exemple cet homme!

    RispondiElimina